Piove
di Alessandro Pecorari (29/11/02)
Ancora cade silenziosa la pioggia interrompendo i lavori di potatura.
La campagna Ŕ sorniona quando la luce perde intensitÓ;
le foglie bruno rossastre giacciono sul manto erboso ora pallido.
Il legno Ŕ ovunque marrone,
lo sguardo perfora la natura stanca
e l'orizzonte di nuovo si allontana.